Benvenuti nel sito de LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club


 Entra ne La Grande FamigliaBenvenuti ne La Grande Famiglia, la comunità virtuale del Modena City Ramblers Official Fun Club  

Ciao Gaby

Forum
Informati, scrivi, discuti, partecipa...

Ramblers menu'
· Home
· Album Fotografico
· Archivio
· Argomenti
· Cerca
· Chat & Mailing List
· Discografia
· Elenco Iscritti
· Formazione
· FORUM
· GBook "La Strada"
· Il Tuo Account
· Inserisci un articolo
· Link: Gli amici
· Messaggi Privati
· Non solo canzonette
· Testi & Accordi

Info per l'uso

Qui trovate tutte le info per iscrivervi, navigare e usare tutte le funzionalità del sito

Consigli & Netiquette
Istruzioni per l'uso


Cerca nel sito



Vetrina Argomenti

La musica che ascolti su Radio Rebelde
[ La musica che ascolti su Radio Rebelde ]

·Tour invernale dei FryDa
·I giorni dell'Eden: il nuovo album della Casa del Vento
·Alberto Sanna e Francesco Moneti all'European Jazz Expo
·Buone nuove dal duo ''Cagliaretino'' Alberto Sanna e Francesco Fry Moneti
·Fry produttore del secondo cd dei Rossopiceno
·Mini Tour siciliano per i FryDa
·10 Aprile: Torino capitale del Folk in un Live per Libera Piemonte e Emergency!
·"Storie in un bicchiere" - ROSSOPICENO‏
·Senza respiro

In Redazione

redazione@
lagrandefamiglia.it

o Ivo
o Tud
o Giovy
o peppomcr
o Woland
o Checco-Hasta_Siempre-
o Montex
o patrick
o cicciolo81
o matley


T-shirt ufficiale

Le T-shirt della Grande Famiglia: ordini sospesi!


  
Un altro anno con la Carovana dei Diritti: Nord Irlanda 2009

Riceviamo e pubblichiamo. Articolo inviato da patrick il Venerdì, 10 ottobre @ 09:35:51 CEST

Per Non DimenticareDal 26 Gennaio al 2 Febbraio 2009 torneremo nel nord dell’ Irlanda per dare vita ad una delegazione che parteciperà per la quarta volta consecutiva alle commemorazioni ufficiali per il 37° anniversario della Bloody Sunday a Derry: Programma del viaggio della delegazione Italiana alle commemorazioni della Bloody Sunday a Derry.


Periodo: dal 26 Gennaio al 2 Febbraio 2009

Dal 26 Gennaio al 2 Febbraio 2009 torneremo nel nord dell’ Irlanda per dare vita ad una delegazione che parteciperà per la quarta volta consecutiva alle commemorazioni ufficiali per il 37° anniversario della Bloody Sunday a Derry.
Abbiamo scelto di dare continuità all’organizzazione di tale evento nel tentativo di portare avanti il lavoro di sensibilizzazione e di informazione avviato attraverso le tre precedenti delegazioni, dalla carovana dei diritti 2005, dalla cui dimensione politica, tra le varie iniziative attivate, è stato realizzato un documentario che, come soggetto associativo, abbiamo fatto girare in numerose realtà sociali del paese e che continuiamo a proiettare in varie realtà come percorso di sensibilizzazione ed informazione.
Ancora una volta partiremo dalle specificità di un contesto storico, sociale e politico, unico nel suo genere, perchè crediamo che la difesa dei diritti, a partire da quelli più elementari, vale a dire i diritti umani, debba essere pretesa ed affermata ad ogni latitudine.
Abbiamo scelto di dare continuità alla nostra presenza nel nord dell’Irlanda perché crediamo che sia necessario, per chi culturalmente e politicamente si sente anche figlio di quel contesto sociale e politico, intervenire al fine di contribuire alla rottura delle dinamiche cicliche della guerra globale intesa come negazione dell’alterità altrui e come processo revisionista finalizzato alla cancellazione di una memoria storica collettiva.
Abbiamo deciso di compiere, ancora una volta, una scelta marcatamente di parte ed abbiamo così scelto di schierarci al fianco di chi, dopo avere per decenni subito una quotidianità imposta, chiede che dignità sociale e diritti vengano estesi a tutte ed a tutti.
Affinché un processo di pace e pacificazione possa effettivamente radicare nel nord dell’Irlanda, liberandosi dai retaggi di nove secoli di storia coloniale, occorre che verità storica e giustizia sociale coincidano.
Occorre che i nodi inquietanti sui molti, troppi, episodi di negazione di ogni simulacro di giustizia sociale vengano sciolti.
Per fare ciò occorre che il lavoro della Commissione d’Inchiesta sulla Bloody Sunday arrivi alla pubblicazione di un rapporto ufficiale che riconosca la reale dinamica dei fatti e le volontà politiche che li generarono.
Partendo dalle dinamiche che hanno posto in essere nelle sei contee occupate un evoluto apparato tecnico per la repressione del dissenso (che viene oggi esportato in altri luoghi del pianeta adattandolo alle specificità ed alle peculiarità dei singoli contesti) abbiamo ritenuto
necessario contribuire alla costruzione di una realtà di/per rete tra differenti contesti territoriali, in modo tale che la costruzione di una rete globale per i diritti, intesi in senso lato, diventi una pratica e non un semplice evento.
Circa quattro anni fa abbiamo deciso di sostenere il Bloody Sunday Trust di Derry attraverso la creazione del “Comitato Italiano per non dimenticare la Bloody Sunday ” attivando campagne ed iniziative di concerto con i nostri partners locali (il Bloody Sunday Trust, Relatives for Justice,
An Fìrinne, Coiste na n-larchimì ).
Durante il periodo che trascorreremo nella “terra del dolore infinito” oltre a prendere parte alle iniziative che verranno attivate nella settimana precedente alle celebrazioni ufficiali per commemorare la Bloody Sunday rivedremo amici da cui è difficile ogni volta separarsi, ascolteremo racconti nuovi e vecchi, berremo nei pubs di West Belfast e incontreremo donne e uomini che ci parleranno di loro e delle loro storie, attraverso cui penetreremo all'interno del contesto esplorando la quotidianità subita delle donne e degli uomini del nord dell’Irlanda.
In aggiunta a ciò parteciperemo collettivamente come delegazione alle celebrazioni della Bloody Sunday e attiveremo un programma di incontri che consentirà, a chi partirà per la prima volta verso una terra dove presente e passato difficilmente convivono, di poter meglio comprendere le mille sfaccettature di una rete di dinamiche nate dalla volontà politica di perpetrare un regime di occupazione e di apartheid istituzionalizzata.
Abbiamo deciso di tornare dove già individualmente e collettivamente siamo stati perché crediamo che il confrontarsi con ciò che ci circonda, mettendosi ogni volta in gioco ed in discussione, rappresenti una ricchezza ed una pratica di vita.
Il materiale raccolto, le interviste, le fotografie, i ricordi, gli aneddoti, le storie, le emozioni che ciascuno di noi riporterà a casa con se, verranno socializzate nei singoli contesti territoriali, quelli in cui vive chi vorrà partire assieme a noi, con la speranza e la convinzione che questo
evento, assolutamente non testimoniale, rappresenti una risorsa ed un'opportunità per coloro che sono desiderosi di conoscere e/o meglio esplorare i vicoli e le segrete stanze di uno dei più barbari e longevi laboratori tecnici per la repressione a meno di un'ora di volo da Londra, all'ombra dell'Europa di Shenghen, all’ombra della Carta Costituzionale Europea e all'interno dei sempre più dilatati confini della guerra globale e permanente."
Associazione !A la Calle !
Comitato per non Dimenticare la Bloody Sunday



Informazioni pratiche:
Premesso che non si tratta né di un viaggio organizzato né di una visita guidata dilatata nell'arco di pochi giorni, vogliamo attraverso queste informazioni tecniche, e questa bozza di programma, offrire una chiave di conoscenza, approfondimento e lettura del più sanguinoso, e per molti versi presente, pur con forme inedite, conflitto dell'Europa Occidentale dal dopoguerra ad oggi.
Il programma e le informazioni che di seguito troverete sono indicative poiché viste le specificità del contesto il programma verrà costantemente socializzato tra i partecipanti ed aggiornato quotidianamente.
La regola principale della carovana sarà comunque quella in base a cui non c'è un programma prefissato; semplicemente chi, con fatica e generosità, si sta sforzando di organizzare la cosa, socializzerà contatti e relazioni già esistenti al fine di fornire una rosa di incontri ed opportunità che ad un viaggiatore nuovo del luogo difficilmente verrebbero offerte.
Pertanto, a titolo informativo e conoscitivo, indichiamo un programma che vuole evocare a grandi linee quelle che saranno le opportunità offerte.
Ricordiamo che non si tratta di un viaggio organizzato e pertanto ognuno sarà ovviamente libero di fare ciò che preferisce, quando lo preferisce, con chi preferisce, salvo non creare problemi di qualsivoglia natura alla presenza della delegazione né creare difficoltà di sorta al lavoro ed alle relazioni già in essere da parte dell’associazione !A la Calle!.
Il programma di incontri si articolerà in un arco di sette giorni dal 26 Gennaio 2009 al 2 Febbraio 2009.
Auspichiamo una partecipazione il più possibile ampia e rappresentativa di numerose realtà territoriali.
Per ragioni tecniche lasciamo a ciascun partecipante il compito di prenotare per se il biglietto aereo e chiediamo unicamente di comunicare ai recapiti sotto indicati le date ed i luoghi di arrivo e partenza al fine di poter prenotare per tempo e senza inconvenienti i trasporti interni e gli alloggi.

Per info:
Paolo Pantaleoni cell: 338 1995615
mail: p_pantaleoni@yahoo.com


Programma indicativo degli incontri con annesse date indicative
Il programma effettivo della delegazione cercherà di richiamarsi il più fedelmente possibile a quello sotto indicato.

Potranno variare date ed orari, sia sulla base di eventuali imprevisti, che sulla base delle esigenze dei nostri partners locali ma saranno quasi certamente confermati tutti gli incontri in programma e se ne potranno aggiungere di ulteriori.


26 Gennaio. Arrivo della delegazione, sistemazione in ostello in camere miste (da 6 o da 4 occupate dai partecipanti). Su richiesta è possibile, ad un costo maggiore, prenotare stanze doppie il cui numero all’interno della struttura in cui alloggeremo è comunque limitato.


27 Gennaio. Belfas.t Incontro sul tema della collusione. Associazioni di riferimento: An Fhìrinne Incontro con alcuni familiari di vittime della collusione.

Belfast Incontro sul tema dei proiettili di plastica. Associazione di riferimento: Relatives for Justice.Incontro con alcuni familiari di vittime dei proiettili di gomma.

Al termine visita ai quartieri repubblicani di North Belfast (Ardoyne e New Lodge)


28Gennaio. Belfast. Incontro alla City Hall con il gruppo consiliare dello Sinn Fein a Belfast.

Visita ai distretti repubblicani di West Belfast: The Falls, Clonard e Ballymurphy.


30 Gennaio.Belfast . Mattina: visita al distretto lealista di Sandy Row a South Belfast, visita al distretto lealista di Newtonards ad East Belfast ed all’enclave repubblicana di Short Strand;

nel primo pomeriggio trasferimento a piedi a West Belfast visita al cimitero di Milltown e al quartiere repubblicano di Turf Lodge.


31 Gennaio.Belfast Incontro sul tema della criminalizzazione del movimento repubblicano e sulle lotte carcerarie. Associazione di riferimento: Coiste na n-larchimì. Incontro a Stormont con il gruppo parlamentare dello Sinn Fein al Parlamento Autonomo

1 Febbraio. Derry. Visita alla città di Derry e Partecipazione come delegazione alla Bloody Sunday Commemoration March.


2 Febbraio Rientro in Italia


Stiamo al momento fissando la data per la visita, come avveuto nelle precedenti 2 edizioni della carovana, al carcere di Long Kesh.


Costi approssimativi
Viaggio: si consiglia a ciascun partecipante, che dovrà necessariamente provvedere per conto proprio ad acquistare il biglietto aereo per l'Irlanda, di utilizzare voli low cost con Easy Jet (che offre un voli diretti su Belfast International da Roma Fiumicino e da Venezia Marco Polo oppure da Milano a Belfast via Londra Gatwik, da Napoli via Londra Stunsed, da Torino via Londra Luton) Airlingus (voli diretti dai principali aereoporti italiani, tra cui, Roma, Bologna e Milano per Dublino e con volo diretto da Roma e Milano a Belfast International) Ryan Air (voli diretti per Dublino da Bologna, Bergamo e Roma Ciampino) oppure ancora, sempre con Rayanair, è possibile acquistare a prezzi convenienti la tratta fino a Londra Stunsed, con partenza da numerosi aereoporti italiani tra cui Bergamo, Perugia, Ancona e Forli e successivamente completare la tratta fino a Belfast International con la Easy Jet.
Per coloro che fossero intenzionati a raggiungere l'isola verde via Dublino ricordiamo che i collegamenti con Belfast sono garantiti da un servizio di pullman ( 2 ore e mezza di viaggio circa) con la Ulster Bus o con la Bus Eireann con oltre 10 corse giornaliere festivi compresi 24 ore su 24.

Inoltre sempre dall’aereoporto di Dublino è stato realizzato un Coach Service con Pullman fino al centro di Belfast allo stesso costo dei pullman di linea.

Pernottamento: al Youth International Hostel ci sarà la possibilità di pernottare in ostello in camere da 6 al costo di 14 euro (10£) al giorno.
I costi si intendono sempre per persona e NON COMPRENDONO ALTRO SE NON IL POSTO LETTO.

Otto giorni in ostello costano € 120 circa in stanze da 6 con BAGNI E DOCCE IN COMUNE AI PIANI.




Per altri dettagli piu' precisi, aggiornamenti e varie vi invito a far riferimento al forum www.amantidirlanda.forumup.it o direttamente a me. Grazie per l'attenzione!
Patrick

Nota: Riceviamo e pubblichiamo: grazie Patrick!

 
Links Correlati
· Inoltre Per Non Dimenticare
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Per Non Dimenticare:
Intervista a Giovanni Impastato, fratello di Peppino


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico


Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
Web site engine code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.240 Secondi

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier 'c' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '8' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '3' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '2' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '1' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier 'r' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Debugage de WB_CedStat v1.3 - LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club
Agent :CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Referer :NoReferer
IP :54.227.97.219
Username :Anonimo
Date :2021-12-09
Host :ec2-54-227-97-219.compute-1.amazonaws.com
Code :5628929
Domaine :com
Page :modules.php name=News&file=article&sid=1486
Heure :02:35:09
Message :SQL invalide 'nouveau visiteur'

Veuillez envoyer ce message au webmaster de www.winboucles.com

Debugage de WB_CedStat v1.3 - LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club
Agent :CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Referer :NoReferer
IP :54.227.97.219
Username :Anonimo
Date :2021-12-09
Host :ec2-54-227-97-219.compute-1.amazonaws.com
Code :5628929
Domaine :com
Page :modules.php name=News&file=article&sid=1486
Heure :02:35:09
Message :SQL invalide 'nouvelle page'

Veuillez envoyer ce message au webmaster de www.winboucles.com

Debugage de WB_CedStat v1.3 - LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club
Agent :CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Referer :NoReferer
IP :54.227.97.219
Username :Anonimo
Date :2021-12-09
Host :ec2-54-227-97-219.compute-1.amazonaws.com
Code :5628929
Domaine :com
Page :modules.php name=News&file=article&sid=1486
Heure :02:35:09
Message :SQL invalide 'nouvelle agent'

Veuillez envoyer ce message au webmaster de www.winboucles.com

Debugage de WB_CedStat v1.3 - LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club
Agent :CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Referer :NoReferer
IP :54.227.97.219
Username :Anonimo
Date :2021-12-09
Host :ec2-54-227-97-219.compute-1.amazonaws.com
Code :5628929
Domaine :com
Page :modules.php name=News&file=article&sid=1486
Heure :02:35:09
Message :SQL invalide 'nouveau referant'

Veuillez envoyer ce message au webmaster de www.winboucles.com

Debugage de WB_CedStat v1.3 - LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club
Agent :CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Referer :NoReferer
IP :54.227.97.219
Username :Anonimo
Date :2021-12-09
Host :ec2-54-227-97-219.compute-1.amazonaws.com
Code :5628929
Domaine :com
Page :modules.php name=News&file=article&sid=1486
Heure :02:35:09
Message :SQL invalide 'nouveau domaine'

Veuillez envoyer ce message au webmaster de www.winboucles.com