Benvenuti nel sito de LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club


 Entra ne La Grande FamigliaBenvenuti ne La Grande Famiglia, la comunità virtuale del Modena City Ramblers Official Fun Club  

Ciao Gaby

Forum
Informati, scrivi, discuti, partecipa...

Ramblers menu'
· Home
· Album Fotografico
· Archivio
· Argomenti
· Cerca
· Chat & Mailing List
· Discografia
· Elenco Iscritti
· Formazione
· FORUM
· GBook "La Strada"
· Il Tuo Account
· Inserisci un articolo
· Link: Gli amici
· Messaggi Privati
· Non solo canzonette
· Testi & Accordi

Info per l'uso

Qui trovate tutte le info per iscrivervi, navigare e usare tutte le funzionalità del sito

Consigli & Netiquette
Istruzioni per l'uso


Cerca nel sito



Vetrina Argomenti

Sotto il palco dei Ramblers
[ Sotto il palco dei Ramblers ]

·Ultime date del Busker Tour
·12/11 Serata sul Nord Irlanda a Rimini
·''Sul tetto del Mondo'' il nuovo disco dei MCR
·Musica in Sardegna!
·Per la Legalità, a capodanno in Sicilia
·Ultima chiamata per il Macondo Express!
·Mini-tour per i FryDa
·Mcr tra Italia ed Europa
·Narrow Men back on stage

In Redazione

redazione@
lagrandefamiglia.it

o Ivo
o Tud
o Giovy
o peppomcr
o Woland
o Checco-Hasta_Siempre-
o Montex
o patrick
o cicciolo81
o matley


T-shirt ufficiale

Le T-shirt della Grande Famiglia: ordini sospesi!


  
Omaggio al Che

Riceviamo e pubblichiamo. Articolo inviato da Fuser_Matte il Mercoledì, 08 ottobre @ 00:00:00 CEST

Per Non DimenticareNell'anniversario della cattura e assassinio di un eroe, un ricordo... per non dimenticare.



El Che

Ho tanti fratelli che non riesco a contarli e una sorella bellissima che si chiama libertà.

La forza di un uomo sta nel reagire se un altro uomo viene ferito nell'orgoglio.

Ognuno di noi da solo non vale nulla.

La vera rivoluzione dobbiamo cominciare a farla dentro di noi.

Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa
contro chiunque, in qualunque parte del mondo.

Le rivoluzioni non si esportano, ma nascono in seno ai popoli.

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile...

Lasciatemi dire, a rischio di sembrare ridicolo, che il vero rivoluzionario
è guidato da grandi sentimenti d'amore.

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

Di fronte a tutti i pericoli, di fronte a tutte le minacce, le aggressioni, i blocchi, i sabotaggi, tutti i frazionisti, tutti i poteri che cercano di frenarci, dobbiamo dimostrare, una volta di più, la capacità del popolo di costruire la propria storia.

E dovunque ci sorprenda la morte, sia benvenuta, purché il nostro grido di guerra raggiunga chi è pronto a raccoglierlo e un'altra mano si tenda ad impugnare le nostre armi e altri uomini si preparino a intonare canti di lutto con il tambureggiare delle mitragliatrici e nuovi gridi di guerra e di vittoria.

Non credo che siamo stretti parenti, ma se Lei è capace di tremare d’indignazione ogni qualvolta si commetta un’ingiustizia nel mondo, siamo compagni, il che è più importante.

Bisogna essere duri senza mai perdere la tenerezza.

Dobbiamo stare con le armi in pugno lottando contro tutto ciò che è cattivo.

Vale milioni di volte di più la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell’uomo più ricco della terra.

Se io muoio non piangere per me, fai quello che facevo io e continuerò vivendo in te.

Il guerrigliero è un riformatore sociale, il quale impugna le armi per rispondere all'irata protesta del popolo contro l'oppressore e lotta per cambiare il regime sociale colpevole di tenere i suoi fratelli inermi nell'ombra e nella miseria.

Credo nella lotta armata come unica soluzione per i popoli che lottano per liberarsi.

Vale la pena di lottare solo per le cose senza le quali non vale la pena di vivere.

Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!

Bisogna pagare qualunque prezzo per il diritto di mantenere alta la nostra bandiera e il diritto di costruire il socialismo secondo il volere del nostro popolo.

Non possono esservi transizioni, non possono esservi mezzi termini, non può esservi pace che garantisca a metà la stabilità di un paese. La vittoria deve essere totale.

La rivoluzione si fa attraverso l'uomo, ma l'uomo deve forgiare giorno per giorno il suo spirito rivoluzionario.

Ora, una volontà che ho modellato con diletto d'artista sosterrà un paio di gambe molli e due polmoni affaticati. Lo farò.

L'unico modo di conoscere davvero i problemi è accostarsi a quanti vivono quei problemi e trarre da essi, da quello scambio, le conclusioni.

No soy un libertador. Los libertadores no existen. Son lo spueblos quienes se liberan a si mismos.

Il silenzio è una discussione portata avanti con altri mezzi.

Dicono che noi rivoluzionari siamo romantici. Si, è vero, ma lo siamo in modo diverso, siamo di quelli disposti a dare la vita per quello in cui crediamo.

La vera rivoluzione deve cominciare dentro di noi.

Ogni vero uomo deve sentire sulla propria guancia lo schiaffo dato a qualunque altro uomo.

La gioventù deve fare esattamente ciò che pensa.
L'importante è che non smettiate di essere giovani.

Il proletariato non ha sesso: è l'insieme di tutti gli uomini e donne che, in tutti i luoghi di lavoro del Paese, lottano conseguentemente per uno scopo comune.

La storia del capitalismo è la storia della pirateria organizzata da pochi che si appropriano del lavoro di molti.

Studiate molto per padroneggiare la tecnica, che permette di dominare la natura.
Ricordatevi che è la Rivoluzione a essere importante e che ciascuno di noi, preso isolatamente, non vale nulla.
Soprattutto, nel più profondo di voi stessi, siate capaci di sentire ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo. È la più bella qualità del rivoluzionario.

Vostro padre è stato un uomo che ha agito secondo il suo pensiero, e che è stato sicuramente fedele alle sue convinzioni.
Crescete come bravi rivoluzionari.

Nessuno è libero finché anche un solo uomo al mondo sarà in catene.

Quando si sogna da soli è un sogno, quando si sogna in due comincia la realtà.

La donna che dopo una lite chiude la propria porta dall'interno, non temiate che si suicidi: si sta provando un cappello.

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

Non tornare mai indietro neanche per prendere la rincorsa.

Le battaglie non si perdono, si vincono sempre.



Questa è la l’ultima lettera che ha scritto, per la sua famiglia:

Cari Hildita, Aleidita, Camilo, Celia e Ernestino,
se un giorno dovrete leggere questa lettera é perché non sarò più tra voi. Quasi non vi ricorderete di me e i più piccoli non mi ricorderanno affatto.
Vostro padre é stato un uomo che agisce come pensa ed é stato certamente fedele alle sue convinzioni.
Crescete come bravi rivoluzionari (che vuol dire buona condotta, serietà, amore alla rivoluzione, cameratismo).
Studiate molto, per poter dominare la tecnica che permette di dominare la natura.
Ricordatevi che ognuno di noi, da solo, non vale niente.
Soprattutto siate capaci di sentire nel più profondo di voi stessi ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualsiasi parte del mondo.
E' la qualità più bella di un rivoluzionario.
Arrivederci, bambini miei, spero di rivedervi ancora.
Un grande bacio e abbraccio da papà.




E per finire un mio pensiero in onore del mio mito, se non leggenda universale di tutti i tempi, Ernesto Guevara de la Serna meglio conosciuto come Comandante Che Guevara:

8 ottobre 1967 cattura di un eroe
9 ottobre 1967 assasinio (ma non morte) di un eroe
9 ottobre 1967 nascita di una leggenda:
quella leggenda vive tutt’ora


Nota: Riceviamo e pubblichiamo. Grazie Fuser_Matte.

 
Links Correlati
· Inoltre Per Non Dimenticare
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Per Non Dimenticare:
Intervista a Giovanni Impastato, fratello di Peppino


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 5
Voti: 5


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico


Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Omaggio al Che (Voto: 1)
di Cic il Giovedì, 09 ottobre @ 00:11:13 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
X sempre nel cuore di ogni rivoluzionario!!!!
Hasta siempre Comandante!!!!!!




Re: Omaggio al Che (Voto: 1)
di Ilsogno il Giovedì, 09 ottobre @ 19:30:58 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Il più grande rivoluzionario di tutti i tempi...

Fino alla vittoria, SEMPRE!!!




Re: Omaggio al Che (Voto: 1)
di Xymox-RadioRebelde- il Giovedì, 09 ottobre @ 23:12:06 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
EL CHE VIVE!
HASTA LA VICTORIA, SIEMPRE!




Re: Omaggio al Che (Voto: 1)
di Hasta-Siempre-Comandante il Sabato, 18 ottobre @ 14:13:55 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Il Che non è morto anche se ci vogliono far credere tutt'altro. Per loro è solo un immagine da appiccicare su una maglietta, solo un' altra occasione di lucro. Per questo è sempre più importante resistere, far si che la memoria non venga cancellata, come per la resistenza.
"Se io muoio non piangere per me, fai quello che facevo io e continuerò vivendo in te"
Il Che non è morto, il Che vive in chiunque prosegue la sua lotta, in chiunque protesta contro lo strapotere del capitale.
"E dovunque ci sorprenda la morte, sia benvenuta, purché il nostro grido di guerra raggiunga chi è pronto a raccoglierlo e un'altra mano si tenda ad impugnare le nostre armi e altri uomini si preparino a intonare canti di lutto con il tambureggiare delle mitragliatrici e nuovi gridi di guerra e di vittoria"
IL CHE VIVE
HASTA SIEMPRE COMANDANTE





evening dresses (Voto: 1)
di Ethan (xiaozhou1101@yahoo.com) il Mercoledì, 05 settembre @ 15:06:29 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio) http://www.sentdress.com
solid post, really good perspective on the subject and very well written, this certainly has put a spin on my day, many thanks from the USA and observe up the good work



Web site engine code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.193 Secondi

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier 'c' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '8' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '3' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '2' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '1' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier 'r' in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 174

Warning: fsockopen() [function.fsockopen]: php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 324

Warning: fsockopen() [function.fsockopen]: unable to connect to netgeo.caida.org:80 (Unknown error) in /html/modules/WB_Cedstat/include/class.visiteurs.php on line 324
(-146272999)

Debugage de WB_CedStat v1.3 - LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club
Agent :CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Referer :NoReferer
IP :3.233.232.160
Username :Anonimo
Date :2024-07-14
Host :ec2-3-233-232-160.compute-1.amazonaws.com
Code :5628929
Domaine :com
Page :modules.php name=News&file=article&sid=1485
Heure :00:54:44
Message :SQL invalide 'nouveau visiteur'

Veuillez envoyer ce message au webmaster de www.winboucles.com

Debugage de WB_CedStat v1.3 - LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club
Agent :CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Referer :NoReferer
IP :3.233.232.160
Username :Anonimo
Date :2024-07-14
Host :ec2-3-233-232-160.compute-1.amazonaws.com
Code :5628929
Domaine :com
Page :modules.php name=News&file=article&sid=1485
Heure :00:54:44
Message :SQL invalide 'nouvelle page'

Veuillez envoyer ce message au webmaster de www.winboucles.com

Debugage de WB_CedStat v1.3 - LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club
Agent :CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Referer :NoReferer
IP :3.233.232.160
Username :Anonimo
Date :2024-07-14
Host :ec2-3-233-232-160.compute-1.amazonaws.com
Code :5628929
Domaine :com
Page :modules.php name=News&file=article&sid=1485
Heure :00:54:44
Message :SQL invalide 'nouvelle agent'

Veuillez envoyer ce message au webmaster de www.winboucles.com

Debugage de WB_CedStat v1.3 - LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club
Agent :CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Referer :NoReferer
IP :3.233.232.160
Username :Anonimo
Date :2024-07-14
Host :ec2-3-233-232-160.compute-1.amazonaws.com
Code :5628929
Domaine :com
Page :modules.php name=News&file=article&sid=1485
Heure :00:54:44
Message :SQL invalide 'nouveau referant'

Veuillez envoyer ce message au webmaster de www.winboucles.com

Debugage de WB_CedStat v1.3 - LA GRANDE FAMIGLIA Modena City Ramblers Official Fans Club
Agent :CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Referer :NoReferer
IP :3.233.232.160
Username :Anonimo
Date :2024-07-14
Host :ec2-3-233-232-160.compute-1.amazonaws.com
Code :5628929
Domaine :com
Page :modules.php name=News&file=article&sid=1485
Heure :00:54:44
Message :SQL invalide 'nouveau domaine'

Veuillez envoyer ce message au webmaster de www.winboucles.com